Un altro anno è passato!


Sono passati 3 anni da quando ho aperto questo blog. Non immaginavo di avere 66.446 visualizzazioni! Tutto questo è pazzesco. Pur essendo un blog trascurato: ho notato che nell'ultimo mese ho avuto 803 visualizzazioni di pagine! Ringrazio tutti i miei lettori; ringrazio i lettori passeggeri, e anche lettori fissi.

 Mi sono reso conto che devo riprendere a scrivere come facevo una volta. C'è anche una bella possibilità di guadagno che non ho mai sfruttato; anche perché il mio scopo era quello di scrivere giusto per passare il tempo, non immaginavo di avere tutte queste visualizzazioni. 

Che altro dire? Vi ringrazio ancora! 

Cosa ha cercato il mondo su google nel 2014


Trasporti pubblici Milano - Info e costi


ATM - Mezzi Pubblici di Milano

Ovviamente I biglietti possono essere acquistati 
presso le edicole e tabaccherie.

Costi biglietti e abbonamenti

- Biglietto singolo: 1,50
-Validità: 90 minuti dalla convalida; consente un unico accesso in metropolitana, 
ferrovie e Passante Ferroviario.

- Carnet: 10 biglietti ordinari 13,80 
Validità: 10 viaggi di 90 minuti ciascuno dalla convalida; ogni viaggio consente un unico accesso in metropolitana, ferrovie e Passante Ferroviario. Il carnet non può essere utilizzato da più persone contemporaneamente.

BI4 Biglietto integrato per 4 viaggi 6,00 €
Validità: 4 viaggi di 90 minuti ciascuno dalla convalida; ogni viaggio consente un unico accesso in metropolitana, ferrovie e Passante Ferroviario. Solo sulle linee ATM, nei giorni festivi vale per un numero illimitato di viaggi fino alle 13.00 se convalidato entro tale orario, e tutte le sere fino a fine servizio se convalidato dopo le 20.00

Biglietto giornaliero 4,50 €
Validità: 24 ore dalla convalida senza limite al numero di viaggi

Biglietto bigiornaliero 8,25 €
Validità: 48 ore dalla convalida senza limite al numero di viaggi

Settimanale 2x6 8,40 €
Validità: 2 viaggi giornalieri di 90 minuti ciascuno dalla convalida, per 6 giorni della stessa settimana in cui è stata effettuata la prima convalida; ogni viaggio consente un unico accesso in metropolitana, ferrovie e Passante Ferroviario.
il 2x6 si può usare anche la domenica se, durante la settimana, non si sono utilizzati entrambi i viaggi di una giornata; in questo caso, in fase di controllo, insieme alla matrice bisogna mostrare anche il biglietto, privo di timbrature, del giorno in cui non si è viaggiato.

Biglietto serale 3,00 €
Validità: dalle 20.00 a fine servizio del giorno di convalida, senza limiti di viaggi su tutta la rete ATM, sia urbana che interurbana.

Biglietto per bagaglio 1,50 €
Validità: 90 minuti dalla convalida; vale per il trasporto di un bagaglio per il quale è previsto il pagamento del biglietto. Sulla rete urbana può essere sostituito da un biglietto ordinario urbano.


I biglietti vanno convalidati all’inizio del viaggio e, in caso di controllo, bisogna mostrarli insieme al documento di viaggio.

Per altre informazioni potete andare sul sito ufficiale 

Metropolitana

Linea Rossa (MM1): collega i punti principali della città come la Fiera Campionaria, lo stadio di San Siro, Piazza del Duomo, Corso Buenos Aires, la Stazione Ferroviaria Milano Cadorna, Piazzale Loreto. 

Linea Verde (MM2): è la linea che serve le principali stazioni ferroviarie passando per Milano Lambrate, per la Stazione Centrale, per Porta Garibaldi, per Milano Cadorna con i collegamenti per l'aeroporto di Malpensa e Porta Genova. Su questa linea c'è la fermata per la basilica romanica di Sant'Ambrogio e dalla fermata Famagosta si può prendere il bus per il Forum di Assago.

Linea Gialla (MM3): è quella di più recente costruzione e collega i luoghi principali del centro come Piazza del Duomo, il centro per gli acquisti Via Montenapoleone e la Stazione Centrale al cui esterno stazionano i mezzi di superficie per l'aeroporto di Linate. 

Taxi

Il Comune di Milano offre un servizio che vi permetterà di scegliere il posteggio taxi più vicino a voi; chiamando il n. 848 147 81 da un telefono fisso sia pubblico che privato, una voce registrata vi comunicherà le aree di parcheggio più prossime alla vostra posizione ed il loro codice identificativo, digitando il numero di riferimento contatterete direttamente la postazione scelta.
Per la prenotazione delle corse c'è il Radiotaxi, gestito da diverse cooperative:

Autoradiotaxi: 02 8585
Taxi Blu: 02 4040
Yellow Taxi: 02 6969

Ponte del primo maggio fai da te


Avete già deciso che cosa fare per il ponte del primo maggio? Io personalmente non ho la possibilità di spendere o di spostarmi: e quindi ho deciso di visitare qualche bella zona della Calabria. L'anno scorso sono stato a Roma, invece questo anno voglio godermi la mia bella Calabria al meglio. Visto che a settembre se tutto va bene mi trasferirò finisco di esplorare la mia terra....

Molto spesso trascuriamo molto i posti dove viviamo, come ad esempio faccio io; vivendo in Calabria da una vita è già tanto se ho visitato 3 o 4 posti, e poi alla fine quando arrivano i parenti o amici emigrati, hai quasi vergogna a dire che non sei mai stato in quel bel posto dove loro stanno per andare.... Se anche voi non avete la possibilità economica di fare un bel viaggio: io vi consiglio di visitare la vostra città, o anche una città vicina. Troverete sicuramente molto traffico, ma se partirete alle ore strategiche come l'ora di pranzo o  l'ora di cena: riuscirete sicuramente a recuperare qualcosa in più degli altri!!!

Se invece volete andare altrove ho fatto un giretto sul web per voi:

Cliccate qui per scoprire i 12 principali eventi per il Ponte del 1 maggio 2014 in Italia.
5 buoni consigli per prenotare un volo aereo a poco prezzo



Voglia di mollare tutto.



A chi non è mai capitato di avere la voglia di mollare tutto e di scappare da tutto e da tutti? Quante volte ho pensato: ''quanto mi servirebbe un volo di sola andata per qualche posto distante da tutti''....

La vita è troppo breve per essere trascorsa nella monotonia. Non voglio fare il saggio di turno: voglio solo dire che non bisogna vivere per tutta la vita in una sola città; o peggio ancora vivere in un solo paese... Dopo un po la voglia di vivere muore dentro. La voglia di viaggiare o di spostarsi svanisce, la monotonia cresce, e così tutto il resto ve lo lascio immaginare...

La vita non è fare sempre le stesse cose, avere un lavoro fisso, possedere degli oggetti materiali inutili. Magari in pochi capiranno quello che voglio descrivere: per me la vita è viaggiare, in fondo l'uomo viaggiando ha scoperto tutto ciò che ha, non ci fermiamo mai, da quando nasciamo a quando moriamo ''e forse anche dopo la morte'' siamo sempre in un continuo viaggio... Forse sto andando oltre a quello che voglio farvi capire.

Non credo che vivere per tutta la vita in una casa sia la cosa più giusta da fare! Bisogna cambiare, trasferirsi, scoprire le culture di altri paesi, provare l'emozione di città o paesi e abitudini diverse, magari poi solo dopo aver fatto un lungo viaggio bisogna fermarsi e decidere dove trascorrere il resto della propria vita. Quanto sarebbe bello poter viaggiare gratuitamente? Che brutto che tutto questo dipenda da una società monetaria...

Sto uscendo fuori tema. O meglio: sono uscito fuori tema. Purtroppo quello che mi impedisce di viaggiare è proprio il denaro, odio vivere in un mondo in cui non si può fare nulla senza il Dio-Denaro.

Quando Vivi in un Luogo a Lungo, diventi CIECO perché non Osservi più Nulla. Io viaggio per non diventare cieco.  Cit -(Josef Koudelka)

Regioni europee con tasso di disoccupazione inferiore a tutte le regioni italiane



Girovagando per il web ho trovato un articolo interessante su italiansinfuga:


Giusto per curiosità, la regione italiana con il tasso di disoccupazione più basso è la provincia di Bolzano (in questo contesto classificata come regione).

I dati vengono forniti da Eurostat e dovremmo avere un aggiornamento sui dati 2013 a breve.

Come potete vedere, le regioni appartengono ad un manipolo di nazioni: Germania, Austria, Norvegia, Svizzera in primis.

All’interno di queste nazioni esiste a sua volta una concentrazione geografica: ad esempio in Germania le regioni del sud presentano caratteristiche migliori rispetto a quelle del Nord o della Germania dell’est.

Tutto buono a sapersi ma cosa fare con queste informazioni?

Iniziate a compilare un curriculum secondo i criteri richiesti dai selezionatori della nazione di destinazione.

Ad esempio, per la Germania leggetevi questi due articoli: Germania: come preparare ottimi CV e lettera di presentazione







e Il CV verrà cestinato se non scritto secondo criteri tedeschi …


Andate poi sul sito EURES per iniziare a capire che tipo di annunci di lavoro sono disponibili nel contesto della vostra professione e quali siano i requisiti di esperienza, titoli accademici e competenze tecniche richieste in queste regioni.

Esistono tanti altri motori di ricerca dedicati agli annunci di lavoro, a volte specifici per alcune nazioni e per una professione particolare. Non potendo elencarli tutti qui consiglio vivamente di cercare su Google ‘annunci lavoro + professione + nazione di destinazione’, ovviamente nella lingua della nazione di destinazione.

Alcune nazioni mettono a disposizione siti pieni di informazioni per aiutare gli immigrati ad integrarsi. Ad esempio, leggete




Tutto quello che dovete sapere per trasferirvi in Norvegia;

Norvegia? Tutto quello da sapere;

Tutto quello che dovete sapere per vivere e lavorare in Olanda;

Tutto ciò che bisogna sapere per trasferirsi in Svizzera;

La Germania vi accoglie a braccia aperte;

23 risorse per emigrare in Germania




E come sempre, non dimenticatevi di studiare la lingua straniera!




Ecco l’elenco delle regioni:
RegioneNazioneTasso di Disoccupazione (%)
SalzburgAustria2.5
TirolAustria2.5
TübingenGermania2.7
OberbayernGermania2.7
TrierGermania2.7
Agder og RogalandNorvegia2.7
ZentralschweizSvizzera2.7
FreiburgGermania2.9
OberösterreichAustria2.9
VestlandetNorvegia2.9
Hedmark og OpplandNorvegia3
PrahaRepubblica ceca3.1
ZeelandPaesi Bassi3.1
OberpfalzGermania3.2
SchwabenGermania3.2
SteiermarkAustria3.2
Oslo og AkershusNorvegia3.2
OberfrankenGermania3.3
TrøndelagNorvegia3.3
Nord-NorgeNorvegia3.3
OstschweizSvizzera3.3
NiederbayernGermania3.4
StuttgartGermania3.5
UnterfrankenGermania3.5
Sør-ØstlandetNorvegia3.5
Espace MittellandSvizzera3.5
VorarlbergAustria3.6
ZürichSvizzera3.6
MittelfrankenGermania3.7
Prov. West-VlaanderenBelgio3.9
KoblenzGermania4
KarlsruheGermania4.1
(I dati si riferiscono alla fine 2012)

FONTE

Visualizzazioni totali

abcs