7 buoni consigli per organizzare un viaggio in aereo


1. Segui questo blog

Potrete leggere molte esperienza fatte da me, e vi darò molti consigli di viaggio sperimentati da me stesso.

2. Prenota prima possibile

Prenota con almeno un mese di anticipo. Avrai più scelta e usufruirai delle tariffe migliori. E se trovi una buona offerta non aspettare di trovarne una migliore, ma prenotala subito!..i posti in aereo si esauriscono presto e salgono di prezzo!

3. Fermati la notte del sabato

Per i voli internazionali, ti consiglio di trascorrere la notte del sabato nel luogo di destinazione; le compagnie aeree considerano infatti un volo che non include la notte del sabato come un viaggio di affari e quindi potenzialmente più caro rispetto ad un volo con rientro alla domenica.

4. Vola in orari insoliti

II prezzo dei biglietti è strettamente dipendente dall'offerta e dalla domanda. Questo significa che un volo che parte il venerdì mattina costerà senz'altro di più di più di un volo in partenza il lunedì pomeriggio o la domenica mattina.

5. Vola su aeroporti secondari

Gli aeroporti secondari delle grandi città, come Girona per Barcellona, Ciampino per Roma o Stansted per Londra, grazie a sovvenzioni per lo sviluppo commerciale hanno la possibilità di gestire il traffico aereo di compagnie low cost a prezzi davvero vantaggiosi e sono ben collegati con le città vicine da servizi di transfer rapidi ed efficienti.

6. Viaggia leggero, se puoi solo con il solo bagaglio a mano

Le compagnie aeree low cost come Ryanair o Easyjet, fanno pagare una tassa su ogni bagaglio imbarcato in stiva: se puoi viaggia con il solo bagaglio a mano. E stai attento a non sforare, anche di poco, dai limiti di peso e di dimensione stabiliti dalla compagnia, rischi di pagare forti sovrapprezzi.

7. Cerca di non modificare la prenotazione

In fase di prenotazione stai ben attento ad inserire correttamente i dati relativi ai passeggeri; una volta prenotato il volo evita di richiedere cambi di prenotazione: cambiare la data e/o l'ora del viaggio, la tratta, e il nome del passeggero ha un costo. 
Tieni presente poi che, nel caso in cui tu decida di cancellare il volo, il più delle volte, le compagnie aeree low cost non ti rimborseranno nulla.

Se tuttavia pensi che ti potrebbe capitare di cambiare le coordinate del viaggio, ti consiglio di acqustare le estensioni di garanzia che vengono offerti dai nostri Partner (come ad esempio la garanzia Scacciapensieri di Volagratis): in questo modo non pagherai alcuna spesa amministrativa oltre ai costi per la variazione della prenotazione, e ti garantirai il rimborso del biglietto aereo nel caso tu non possa più partire per malattia.

Post consigliati

0 Responses

Posta un commento

Visualizzazioni totali

abcs